"Truth, holy and profane" è una limited edition di soli sei pezzi, nata dalla collaborazione con l'artista Riccardo Raul Papavero.

L’idea: due icone allo specchio. 


Il concept: la profanazione, il paradosso, la dissonanza nelle simmetrie.


Frida Kahlo e Marilyn Monroe, consacrate dall'arte materica e profanate da quella digitale.


Due opere, una accanto all’altra: simmetriche e opposte, complementari e antitetiche.

Angeli e demoni


Holy & Profane.

La versione di Gloomy Stroke è quella profana, perchè l'arte vettoriale consente di distorcere, dissacrare e costruire mondi virtuali.

E così Marilyn viene ferita e le sue carni lacerate, mentre a Frida Stroke spara due colpi mortali da arma da fuoco.

E poi la sintesi: un mashup in Photoshop per unire arte materica e digitale in un solo file. Per trovare il punto di incontro tra due realtà normalmente antitetiche.